Il progetto “Non c'è io senza noi”, nasce dall’ascolto della richiesta di ragazzi e di adulti di poter sperimentare le proprie idee all'interno di un gruppo alla pari in grado di accogliere, contenere e modulare le riflessioni di ognuno, proponendosi come un percorso di crescita attraverso e insieme al gruppo.

L’iniziativa intende offrire e favorire occasioni di confronto tra pari finalizzate alla costruzione della propria identità, lavorando sul proprio “senso di sé” e contestualmente condividere le risultanze tematiche con il mondo degli adulti, in questo caso quello dei genitori, offrendo momenti formativi mirati al sostegno della genitorialità.

Gruppi omogenei di preadolescenti e di adolescenti, si incontreranno settimanalmente presso la sede del CAV - Mola di Bari ODV, in via Gian Battista Vico, 24, e si confronteranno sulle riflessioni che emergeranno dalla presentazione dei temi che di volta in volta verranno affrontati avendo tra gli obiettivi da raggiungere, in maniera diretta ed indiretta, la prevenzione del disagio giovanile la promozione delle competenze affettive e relazionali).

Gli incontri verranno presentati e condotti dalla dott.ssa Alessia Rattile e dal dott. Marco Mazzotta e saranno strutturati in 7 macro moduli dove l’“Io” è invitato a confrontarsi con sé stessi, con la famiglia, gli altri, la scuola, la comunità, il proprio corpo e il futuro che ciascuno vorrà immaginare e costruire, insieme.

Il primo appuntamento, dove sarà possibile iscriversi e conoscere nel concreto le attività che verranno proposte e realizzate, è in programma per sabato 19 novembre dalle ore 17.30 presso la sede dell’Associazione. (Per maggiori info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; +39 3485738427)